Roseto Capo Spulico, sicuramente tra i borghi medievali più belli della Calabria, lo scorso 8 aprile ha fatto da scenario ad un interessante stage di Taijiquan di Stile Yang, tenuto dai Maestri Giovanni Laperchia di Matera e Vincenzo Raimondi di Tito (Potenza).

L’evento, gratuito, è stato organizzato dall’ASD “Count-Down” – Associazione Pedagogica, Culturale, Ambientale, Sportiva Dilettantistica, in collaborazione con la Federazione Internazionale Tao Of Ch’uan Fa Xia Olin Kung Fu.

L’incontro, parte integrante del Progetto pedagogico sperimentale di tiro con l’arco “Kàrman” che vede la Count-Down come promotrice, si è articolato in più fasi: fondamentali, respirazione, Qi Gong, Tui shou, azione del Taijiquan sul corpo e sulla mente.

I Maestri, con umiltà e gentilezza, hanno dato sfoggio della loro grande preparazione, frutto di anni e anni di studio, trasmettendo ai partecipanti provenienti dall’hinterland dell’Alto Ionio cosentino ma anche dalla vicina e bellissima Basilicata, concetti base sul famoso sistema marziale interno cinese, dispensando altresì spunti di riflessione e utili consigli.

Presenti all’evento anche il Dott. Antonio Farina e Carlotta Trumino, della Biblioteca “Roberto Farina” e del Centro di educazione alimentare di Roseto Capo Spulico.

A fare da cornice allo stage, riuscitissimo, la suggestiva location del Parco Qualità della Vita ma anche un tiepido sole primaverile.

Un grazie di cuore a chi ha reso possibile tutto ciò: i Maestri Guido Valenzano e Gina Stan Florentina dell’ASD “Count-Down”, il Grandmaster Raffaele M. Burgo, i fotografi e il resto della macchina organizzativa nonchè, ovviamente, i Maestri Laperchia e Raimondi, che con il loro operato hanno siglato una giornata all’insegna dell’amicizia e di un profondo spirito di coesione.

« Sono estremamente soddisfatto – dichiara il Grandmaster Burgo – per l’ottimo successo dello stage. Si trattava del primo evento di Tai Chi Chuan che si svolgeva nell’ Alto Jonio Cosentino, quindi sono felice che ci sia stato questo bel riscontro. Ringrazio i Maestri Laperchia e Raimondi, gli Istruttori di Tiro con l’Arco, l’Associazione Count Down nelle persone del Maestro Guido Valenzano e del Presidente Gina Stan Florentina, il mio allievo Istruttore di Kung Fu Chuan Shen Tao, Franco Bilotta, per la sua sempre squisita disponibilità ».

« Un grande Maestro Raffaele Burgo – afferma invece Guido Valenzano – e grandi i Maestri Laperchia e Raimondi che hanno condotto lo stage di Tai Chi. Tutti hanno reso questa giornata indimenticabile. Un grazie, sia a nome della “Count-Down” sia, a nome del Csen settore Tiro con l’Arco ». Continuando, sempre dalla “Count-Down”, Gina Stan Florentina: « È stata una giornata incredibilmente istruttiva sotto tutti i punti di vista, intrisa di valori non soltanto tecnici ma anche umani. Momenti di aggregazione e di crescita, a dimostrazione che lo Sport unisce sempre quando è portato avanti nel rispetto dei valori veri. Grazie di cuore a tutti ».

« Grande partecipazione a questo bellissimo stage stile Yang Tradizionale – dichiara il Maestro Giovanni Laperchia – promosso dall’Associazione Count Down di Tiro con l’Arco e dal Maestro Raffaele Burgo, Presidente Mondiale della Federazione Kung Fu Chuan Shen Tao. Sono molto onorato della fiducia accordatomi dal Maestro Raffaele Burgo che ha voluto coinvolgerli in questa bella iniziativa in qualità di docente. Rivolgo un caloroso ringraziamento a tutti gli organizzatori dell’evento per la grande ospitalità ricevuta. Un particolare ringraziamento al Maestro Vincenzo Raimondi e all’istruttrice Maria Chiara Giordano per il prezioso aiuto dato durante lo svolgimento dello stage ed al caro amico Francesco Ambrico per l’impeccabile servizio fotografico. Speriamo di ripetere presto questa meravigliosa giornata ».

Conclude il Maestro Raimondi: « Sono stato davvero onorato e felice di aver potuto offrire le mie conoscenze a tutti voi, che ho visto particolarmente interessati e attenti durante tutto lo svolgimento dello stage. Soddisfatto dell’apprendimento da parte di voi tutti. Ringrazio i validissimi organizzatori e un ringraziamento particolare e sincero al mio amico Raffaele Burgo per l’invito e per la genuina ospitalità che ci ha riservato. Davvero grazie mille per la bellissima esperienza e per la giornata trascorsa insieme».

 

Stage_8 apr_2018 (1)
Stage_8 apr_2018 (2)
Stage_8 apr_2018 (4)
Stage_8 apr_2018 (3)
Stage_8 apr_2018 (5)
Stage_8 apr_2018 (6)
Stage_8 apr_2018 (8)
Stage_8 apr_2018 (9)
Stage_8 apr_2018 (14)
Stage_8 apr_2018 (13)
Stage_8 apr_2018 (12)
Stage_8 apr_2018 (16)
Stage_8 apr_2018 (15)
Stage_8 apr_2018 (17)

Shifu (Maestro) di Wushu Kung Fu Tradizionale.
Ideatore del progetto “Arti e Oriente” e Web Editor del portale ad esso dedicato.
Opera in ambito giornalistico e fotogiornalistico, occupandosi prevalentemente di musica, cinema e spettacoli. Appassionato di Fotografia, Comunicazione Visiva, Audio e Video Making ed Editing, annovera altresì esperienza in ambito radiofonico in qualità di autore, speaker, promoter, membro dell’area news.
Collabora con “Il Sileno Editore” come grafico editoriale, web editor e graphic designer delle riviste a carattere scientifico “Il Sileno onlus”, “Filosofi(e)Semiotiche” e “Geographies of The Anthropocene”.